Home » Chi sono

Chi sono

Archivi

Benvenuti a Women for Women Italy

Care amiche ed amici,

questo luogo rappresenta una opportunità per approfondire temi dedicati al mondo femminile. Un impegno costante, un’avventura ricca di entusiasmo, stimoli e passione da condividere in uno spazio web originale nel suo genere. Il sito sfrutta il suo potere per offrire alle persone accesso alle informazioni sui diritti umani, alle questioni femminili, alla salute, alla risorsa anti-violenza, all’attivismo di base, alle imprese delle donne, e sostenere un mondo in cui sono alleati uomini e donne, il potere e la parità. Women for Women Italy ha l’obiettivo di mettere al centro le donne che possono essere veri e propri motori di cambiamento, se dotate d’idonei strumenti, della giusta autostima e un reddito dignitoso. Il tema quindi è dare voce alle donne che non hanno voce. Solo così è possibile costruire una società e un futuro migliore per sé, per la propria comunità e per la propria famiglia.

Ai contenuti partecipano giornaliste, collaboratrici, professioniste e donne di esperienza. I temi divisi in sezioni, raccolgono video, foto, eventi di lancio, bandi della Commissione europea, notizie attuali e iniziative messe in campo grazie alla competenza e alla leadership di donne impegnate.

Chi è alla ricerca di informazioni, attività, oppure solo per curiosità vuole conoscere il mondo femminile e non solo, spero possa trovare interessanti gli spunti proposti. Nel visitare il web puoi lasciare un commento per migliorare l’attività di approfondimento oppure proporre tematiche da trattare in futuro. Grazie a tutti e buona lettura!.

Cristina Montagni

10399921_1158938584245_2193252_n
La Fondatrice 
Cristina Montagni 
Giornalista, Statistico e Founder & Executive Director
mail: womenparity@gmail.com

Follow Women for Women Italy on WordPress.com

Categorie

Da non perdere: Women for Women Italy

Festival dell’Economia 2019

Festival dell’Economia 2019

Il Festival dell’economia a Trento si svolgerà dal 30 maggio al 2 giugno per discutere sulla “Globalizzazione, nazionalismo e rappresentanza”

Codice Rosso, il pacchetto violenza sulle donne passa al Senato

Codice Rosso, il pacchetto violenza sulle donne passa al Senato

Il disegno di legge “Codice rosso” introduce un pacchetto di misure di contrasto alla violenza contro le donne. Ora passa al Senato per diventare legge.

Violenza sulle donne. La Camera dei Deputati approva all’unanimità il reato di Revenge Porn

Violenza sulle donne. La Camera dei Deputati approva all’unanimità il reato di Revenge Porn

La Camera dei Deputati il 2 aprile ha approvato l’emendamento sul revenge porn o porno vendetta.

Congresso Mondiale delle Famiglie 2019

Congresso Mondiale delle Famiglie 2019

Dal 29 al 31 marzo a Verona si terrà il Congresso Mondiale delle Famiglie. Un attacco ai diritti civili, alle conquiste fatte da donne e uomini che credono nei valori della libertà come primo fondamento per una società senza discriminazioni.

Il Senato approva i disegni di legge in tema di costrizione matrimoniale nei confronti di minori

Il Senato approva i disegni di legge in tema di costrizione matrimoniale nei confronti di minori

Introdurre in Italia il reato di matrimonio forzato è una proposta condivisibile, ma va considerato il matrimonio precoce. Questa è la posizione dell’Autorità garante per l’infanzia e l’adolescenza.

Inps: emanata la circolare sul reddito di cittadinanza

Inps: emanata la circolare sul reddito di cittadinanza

L’Inps ha emanato oggi 20 marzo 2019, la Circolare n. 43 del 2019, che disciplina le richieste di Reddito di cittadinanza.

Rapporto sul Mercato del Lavoro 2018

Rapporto sul Mercato del Lavoro 2018

L’analisi presentata all’ISTAT (Istituto nazionale di Statistica) il 25 febbraio 2019 ha tracciato aspetti congiunturali, ciclici e strutturali che hanno modificato l’apparato produttivo italiano insieme alle caratteristiche e ai comportamenti individuali dell’occupazione.

Differenza Donna e la Queen Mary University di Londra insieme per presentare il rapporto “What about my right not to be abused?”

Differenza Donna e la Queen Mary University di Londra insieme per presentare il rapporto “What about my right not to be abused?”

L’Associazione Differenza Donna insieme alle studiose inglesi della Queen Mary University di Londra hanno presentato i principali risultati delle campagne Child First ed “Every Woman Everywhere”.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: